Filtri per purificazione aria Stampanti 3D e teche

 

Quando si riscaldano i filamenti di polimeri plastici per la stampa 3d, la maggior parte di essi emette come minimo cattivi odori, ma il problema principale è l'immissione di alcune sostanze come butadiene e stirene (sostanza già ritenute cancerogene), oltre a questo ci sono anche emissioni di nanoparticelle i cui effetti sulla salute sono tutt'ora sconosciuti.

Stampa3DCrema ha sviluppato una gamma di filtri che consentono la purificazione dell'aria prodotta dalle stampanti 3d.

AirBox80

AirBox80 è un sistema di filtraggio dell'aria che può essere inserito all'interno di una teca, oppure più semplicemente collegato ad una stampante "boxed" mediante un tubo flessibile.

Il nostro AirBox dotato di una coppia di ventole gemelle da 80mm crea un flusso d'aria che aspira i fumi prodotti dalla stampante prima che questi possano fluire nell'ambiente circostante.
Il blocco di filtraggio è dotato di due diverse tipologie di filtri posizionati in sequenza. Il primo è un filtro HEPA, È composto da foglietti filtranti di microfibre assemblati in più strati, separati da setti in alluminio. I foglietti filtranti in microfibra hanno il compito di bloccare le particelle solide inquinanti (o particolato) presenti nella corrente fluida da trattare. Le particelle solide possono essere infatti nocive per la salute. Mentre il secondo è un filtro ai carboni attivi. La filtrazione sui carboni attivi è una tecnologia di depurazione dell'aria per mezzo della quale una corrente gassosa viene privata degli elementi inquinanti facendola passare attraverso un filtro che contiene carbone attivo. Alla fine del processo il flusso d'aria viene espulso dal box. I filtri sono posizionati in un cassetto estraibile stagno che ne consente la sostituzione in maniera rapida.

 

Già nel 2013 una nota rivista scientifica Science Direct ha pubblicato uno studio Ultrafine particle emissions from desktop 3D printers nel quale viene presa in considerazione l'emissione di particelle ultrafini (UFP) da parte delle stampanti 3d a fusione di filamento.

Lo sviluppo delle versioni desktop a basso costo di stampanti tridimensionali (3D) ha reso questi dispositivi ampiamente accessibili per la prototipazione rapida e produzione su piccola scala in ambienti domestici e uffici. 
Molte stampanti desktop 3D si basano sull'estrusione di materiale termoplastico riscaldato, è dimostrato che questo processo ha notevoli emissioni di aerosol in ambienti industriali.

Tuttavia, non siamo a conoscenza di tutti i dati sulle emissioni di particelle dalle stampanti desktop 3D disponibili in commercio.
Nel documento vengono riportate le misurazioni delle concentrazioni di emissione di particelle ultrafini (UFP) prodotte durante il funzionamento dei due tipi di stampanti desktop 3D disponibili in commercio, all'interno di un ufficio commerciale.
Lo studio stima anche le dimensioni delle particelle (11,5 nm-116 nm) e tassi di emissione totali UFP (<100 nm) e le confronta con tassi di emissione da altri dispositivi desktop noti per emettere particelle fini e ultrafini (Stampanti Laser).
Le stime dei tassi di emissione di UFP totali sono grandi, vanno da circa 2.0 × 1010 #min-1 per una stampante 3D che utilizza acido polilattico (PLA) fino a circa 1.9 × 1011 #min-1 per lo stesso tipo di stampante 3D utilizzando ad una temperatura più alta l'acrilonitrile-butadiene-stirene (ABS).
Poiché la maggior parte di questi dispositivi sono attualmente venduti come dispositivi autonomi senza accessori ventilazione di ricambio o filtrazione, i risultati suggeriscono che deve essere usata cautela quando si opera in ambienti interni non adeguatamente ventilati o non filtrati.

I nostri uffici sono aperti
Lun-Ven dalle 9.00 alle 18.30

Stampa3DCrema
Vendita, assistenza, consulenza e formazione sulle tecnologie di stampa 3D con sede a Crema
Operiamo anche nelle province di Bergamo, Lodi, Brescia, Milano, Mantova e Pavia
Via Lodi 14, Crema (CR) 26013 - Italia

Telfono: +39 0373 81 169 Email: info@stampa3dcrema.it


Facebook   Sitemap   Google+

Partnership: ioRobot

3D Hubs logo
thingLogo

powered by Vash Labs

http://stampa3dcrema.it/images/3d/3d-crema-logo.png
Stampa 3D Crema è un marchio VashLabs SNC - Partita IVA: 01608490197

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione e la navigazione. Navigandolo accetterai l'utilizzo dei cookies.