Tossicità della stampa 3D

Recentemente la community maker mondiale si sta interrogando sulle implicazioni cliniche che i processi di stampa 3D possono avere sulla salute dell'uomo.

Lavorare in un ambiente, magari chiuso, in cui ci sono delle stampanti 3D potrebbe risultare spiacevole. Rumore, fumi di plastica in liquefazione e vibrazioni sono tutte realtà che chi ha provato a lavorare con delle stampanti 3D ha già notato abbondantemente.

Inoltre c'è da considerare anche come, viceversa, l'ambiente può influenzare negativamente le prestazioni della stampante stessa. Mantenere la temperatura costante, i condizionatori ed evitare flussi d'aria sono solo alcuni esempi di problemi che l'ambiente in cui è posizionata la stampante influisce negativamente sulla qualità dei pezzi stampanti. 

Evento Live Streaming

Guarda la nosta live YouTube durante la rubrica STAMPA 3D ITALIA a cura di Fabula 3D